Software

PRELIM 8.3 [inglese] 

Il modulo PRELIM esegue la verifica di sezioni in cemento armato normale e precompresso.
La forma della sezione viene descritta da un poligono, mentre le armature sono puntiformi.




Sezioni di forma ricorrente possono essere generate in base a pochi parametri, ed è altresì possibile attingere da archivi di sezioni da catalogo, in acciaio o in precompresso.





Il programma è dotato di 3 differenti algoritmi base di calcolo:

    1. calcolo dominio NZ,MX,MY di rottura della sezione in base a determinate curve σ - ε definite dall’utente
    2. calcolo momenti di rottura in flessione retta in base alle curve σ - ε standard da normative
    3. calcolo stato tensionale in pressoflessione deviata con sezione parzializzata e non (curve σ - ε lineari)
      Il calcolo del dominio della sezione (algoritmo 1.) determina nello spazio NZ,MX,MY la frontiera corrispondente ai valori di deformazione limite fissati dall’utente, e la presenta graficamente con delle sezioni lungo piani predeterminati. E’ possibile così ottenere domini relativi non solo alle deformazioni di rottura dei materiali ma anche, ad esempio, alle deformazioni corrispondenti ad una data tensione del materiale.




      L’algoritmo 2. tratta sezioni con armature di 2 tipi, tipicamente uno per acciaio lento ed uno per acciaio da precompressione. Per quest’ultimo è possibile mettere in conto la presollecitazione. Il programma esegue il calcolo del taglio ultimo della sezione secondo le indicazioni D.M. 14/01/2008.





      Nel calcolo dello stato tensionale in regime di esercizio (algoritmo 3.) esiste l’opzione di mantenere la flessione retta anche in presenza di sezione asimmetrica ed è possibile considerare la sezione reagente a trazione oppure no. Viene condotta la verifica a fessurazione. L’algoritmo 3. mantiene inoltre la compatibilità con la vecchia normativa alle tensioni ammissibili.



      Tutte le uscite alfanumeriche ed i grafici possono essere facilmente inseriti in un programma di trattamento testi.

      Interfacciato con:
      • TCONT - preprocessore di calcolo sollecitazioni
      • TRSP - preprocessore di calcolo sollecitazioni
      • GRAT - preprocessore di calcolo sollecitazioni
      • MURO - preprocessore di calcolo sollecitazioni
      • TLIM - preprocessore di dimensionamento armature
      Vedi note tecniche: